Riflessione di un volontario sulla Colletta Alimentare…

Riflessione di un volontario, Marco Macchi di Michelhombres, che sabato mattina è stato operativo alla Conad per la Raccolta Alimentare… postata su facebook, volentieri la ripubblichiamo!

“1090 volte grazie!!! Quanti sono i chili di cibo raccolti nella giornta di ieri per la Colletta Alimentare 2017. Considerando che sono stati raccolti in un solo esercizio commerciale – Conad di La Capannina – è veramente un grande risultato!!! Grazie alla nostra Misericordia per l’organizzazione e il coordinamento, a tutti coloro che hanno donato e alla direzione della Conad per aver permesso la raccolta. Grazie inoltre alla nostra Misericordia per averci permesso di dare una mano. Tutto fatto con un sorriso. Tutti insieme abbiamo realizzato un’altro percorso sulla strada della solidarietà!”

 

L.U.M. – Un tuffo nel passato tra Pisa e Grenoble

Oggi abbiamo avuto il piacere di ospitare la Dott.ssa Daniela Stiaffini la quale ci ha piacevolmente illustrato il contenuto di due sue pubblicazioni “IL viaggio del Priore I e II”, riguardanti due viaggi che il Priore Giuseppe Alfonso Maggi intraprese tra il 1768 e il 1790.
La sua esposizione molto accattivante ci ha guidati attraverso le pagine dei diari del Priore della Certosa di Calci, Maggi; il primo viaggio tra Pisa e Grenoble, il secondo tra Pisa, Roma, Ferrara, Venezia. Abbiamo così rivissuto le atmosfere, i profumi e sapori di quei tempi, attraverso la sua esposizione di contenuti storici di grande rilevanza e aneddoti, lasciandoci alla fine della conferenza con l’impressione di aver conosciuto il Priore Maggi che, dopo questi suoi viaggi, restaurò la Certosa di calci rifacendosi agli appunti presi durante il viaggio di ciò che di bello aveva visto, facendola diventare quello che è oggi. La conferenza è stata anche una preparazione alla gita del prossimo mercoledi 29 novembre presso la Certosa di Calci, dove potremo apprezzare tutti gli abbellimenti che il priore Maggi fece apportare. Un tuffo nel passato quello di oggi guidato dalla grande professionalità, simpatia ed entusiasmo della Dottoressa Stiaffini che ci allieterà ancora una volta il 14 marzo 2018 con una lezione su Cosimo I de’ Medici e la vita di Corte a Pisa e nel suo territorio.

Alla L.U.M. si discute di vaccini

15 novembre – ore 16.00 – Libera Università della Misericordia

Oggi abbiamo avuto l’onore di ospitare il Dott.Enrico Tagliaferri, dell’AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA – Dirigente presso la U.O. Malattie Infettive. Il Dott.Tagliaferri ha illustrato in modo semplice e comprensibile a tutti “Il contributo dei vaccini alla salute dei nostri figli”, un tema attuale e, per quanto emerso dalla stampa, non immune da polemiche. Con tabelle, statistiche e dati alla mano, il Dott.Tagliaferri è riuscito a farci comprendere per i vari tipi di minacce, l’importanza di vaccinare i nostri bambini e per quali casi la vaccinazione sia invece sconsigliabile. E’ seguito un dibattito in cui i partecipanti hanno potuto chiarire molti dei dubbi che posssono sorgere tra i “non addetti ai lavori”. Di seguito alcune immagini dell’evento:

Presentazione del programma 2017/2018 della L.U.M.

Numeroso pubblico questo pomeriggio presso il salone culturale della Misericordia di Lari, dove è stato presentato il programma della stagione 2017/2018 della Libera Università della Misericordia patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Casciana Terme Lari. Presente il Coro “Vincenzo Galilei” della Scuola Normale Superiore di Pisa, diretto dal M° Gabriele Micheli, che ha intrattenuto il pubblico dimostrando alta professionalità e simpatia coinvolgendo anche il pubblico in una esperienza corale collettiva.

Il Priore Franca Mencacci ha messo in evidenza come la Misericordia oltre alle attività della propria mission come il soccorso in emergenza, i trasporti sociali, la Protezione civile, svolga attività di natura sociale come la Banca alimentare, il prestito di ausili sanitari e gestica un Centro di Aggregazione per anziani oltre ad un Centro di Ascolto Antiusura e un Centro Informazioni per le donne vittime di violenza. Infine la Libera Università della Misericordia che opera sul territorio da oltre dieci anni.

Dopo avere sottolineato come l’Università sia cresciuta nel tempo in termini di qualità culturale e di partecipazione ha ringraziato Erica coordinatrice del progetto e tutto il gruppo di lavoro che ha lavorato con impegno e competenza affiancata dal prof. Bergamini e ringraziato tutti i relatori che si sono resi disponibili gratuitamente rendendo possibile continuare questa bella esperienza.

Erica ha poi illustrato nel dettaglio le 17 “lezioni” tematiche che si svolgeranno in ambito socio- sanitario e culturale.

Saranno trattati temi a carattere medico e si parlerà inoltre di storia, di architettura, musica e pittura e tanto altro. Saranno sei le visite guidate a luoghi d’arte e di cultura e termineranno il due maggio con la visita alla Certosa del Galluzzo a Firenze. E’ seguito poi un piacevole rinfresco di benvenuto.

Libera Università della Misericordia: PROGRAMMA

L.U.M. – LIBERA UNIVERSITA’ DELLA MISERICORDIA

Inizia la nuova stagione della nostra LIBERA UNIVERSITA’ DELLA MISERICORDIA. 17 appuntamenti tematici su cultura, salute, arte, musica e 6 uscite in visita a luoghi storici o d’interesse ambientale e culturale.

Gli incontri che si svolgeranno sempre il Mercoledi alle ore 16, presso la casa della Misericordia a Lari sono tenuti da docenti universitari, medici, musicisti, coristi o esperti in varie discipline.

Il programma della L.U.M. è stato stampato e distribuito in tutto il Comune di Casciana Terme Lari; per chi non lo avesse può scaricarlo e stamparlo cliccando qua sotto:

PROGRAMMA L.U.M.

La partecipazione è gratuita, Vi aspettiamo numerosi!!!

DOMANDA DI ISCRIZIONE al centro di aggregazione sociale “A META’ STRADA”

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE
“A META’ STRADA”

Per iscriversi è necessario:

1. Scaricare e stampare l’apposito modulo di iscrizione scaricabile da qua

MODULO DI ISCRIZIONE


Per chi avesse difficoltà, il modulo di iscrizione può essere anche ritirato direttamente presso il centralino della Misericordia, in Piazza della Misericordia N° 1 a Lari, località S.Anna.

2. Compilare in ogni sua parte l’apposito modulo di iscrizione.

3. Trasmettere il modulo compilato all’indirizzo di posta elettronica
priore@misericordialari.org
 
In alternativa
il modulo compilato può essere anche consegnato a mano direttamente presso il centralino della Misericordia, in Piazza della Misericordia N° 1 a Lari, località S.Anna.

N.B. LE DOMANDE D’ISCRIZIONE SI RICEVONO DAL 16 AL 24 OTTOBRE

Per informazioni sulle attività contattare Beatrice al numero: 393 1638938

APRE per il secondo anno IL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE “A META’ STRADA”

La Misericordia di Lari con il Patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Casciana Terme Lari
In collaborazione con: Auser, C.R.I., Centro Madre Teresa di Calcutta, Associazione Nazionale Carabinieri, Michelhombres  e Progetto della dott.ssa Chiara Menichetti

dopo il grande successo dello scorso anno, è lieta di informare tutti gli interessati che

IL GIORNO 30 OTTOBRE, per il secondo anno, APRIRA’ IL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE A “ META’ STRADA

Un modo per incontrarsi per creare nuove relazioni e nuove opportunità, per sentirsi vivi, per mantenere svegli corpo e mente…

Il Centro sarà aperto nei giorni di:

LUNEDI             ore 10.00 – 17.00
MERCOLEDI    ore 10.00 – 15.30
VENERDI          ore 10.00 – 17.00

  • E’ compreso il pasto fornito dall’Amministrazione Comunale.
  • Il Trasporto è garantito solo in caso di reali, comprovate necessità, da Misericordia, C.R.I, Auser.
  • Attività e servizi sono gratuiti.

Per presentare la domanda di iscrizione che potrà essere consegnata fino al 24 ottobre 2017, vi invitiamo a consultare l’apposita pagina cliccando su

DOMANDA DI ISCRIZIONE

Per informazioni sulle attività contattare Beatrice al numero: 393 1638938

RINGRAZIAMENTI per l’intervento dei Volontari su LIVORNO

In data 09.10.2017 abbiamo ricevuto questa mail dal Dr. Paolo Tognarelli, Direttore del 118 – Centrale Unica Livorno Pisa.
La mail, indirizzata al Priore Dr.ssa Franca Mencacci e quindi a tutti i Volontari della Misericordia di Lari, ci riempie di orgoglio e volentieri la pubblichiamo:

Buongiorno,
con la presente sono a porgere, a Lei e a tutti i Volontari della Misericordia di Lari, il mio personale ringraziamento per la preziosa assistenza data al 118 e alla popolazione di Livorno.
L’impegno e la professionalità dimostrata dai Volontari intervenuti è stata eccezionale.
Un caloroso saluto a tutti voi.

Il Direttore della Centrale Unica Livorno Pisa
Dr. Paolo Tognarelli

 

Ancora a Livorno per prestare soccorso

I VOLONTARI DELLA NOSTRA MISERICORDIA A LIVORNO PER PRESTARE SOCCORSO

Partiti ancora  per Livorno per portare aiuto e soccorso e questa volta è il fuoristrada per “ Soccorso avanzato” della Protezione Civile  della Misericordia di Lari.
Chiamato dal 118,  staziona, con i suoi Volontari,  per 5 giorni  in localià Limoncino, un punto nevralgico di Livorno per fare da spola, in caso di necessità, tra le abitazioni isolate, non raggiungibili per fango e detriti, e i mezzi di soccorso.
Inoltre i nostri volontari stanno facendo da supporto a circa trenta persone che stanno operando con gru e scavatori in prossimità del ponte franato.

Grazie a tutti ragazzi!