* Festa per inizio LUM: ti aspettiamo! *

E’ con grande piacere che ti invitiamo alla presentazione del programma della Libera Università della Misericordia che si terrà sabato 10 novembre 2018 ore 16.00 presso la Sede “Alfio Merotoi” della Misericordia di Lari, Loc. Sant’Anna.

Anche quest’anno la Libera Università della Misericordia riprende la propria attività volta a coinvolgere i cittadini della nostra Comunità in momenti di importante crescita culturale.
Ogni settimana ospiteremo medici, musicisti, attori, scrittori ed esperti di varie discipline.
Ti aspettiamo alla festa di sabato, animata dal “Coro delle Voci Bianche Bonamici” di Pisa ed al rinfresco di buon inizio della stagione LUM.
Chi è interessato può partecipare liberamente.

 

I corsi LUM sono gratuiti ed aperti a tutti!!!

 

Per info:
Erica: 349 8322714, mail: ballatorierica@gmail.com
Marzia: 328 4770944

dal 5 novembre…corso gratuito di PRIMO SOCCORSO

LA FORMAZIONE PRIMA DI TUTTO !

Prestare soccorso per un improvviso malore o per qualsiasi tipo di incidente presuppone, in primis, saperlo fare e saper fare tutte le azioni necessarie in maniera professionale e corretta.
Questo è possibile se i soccorritori sono adeguatamente formati per questo scopo. La nostra Misericordia pone molta attenzione alla formazione e questo di per sé è molto importante, ma non è sufficiente.
La formazione deve essere ripetuta e deve essere continuativa nel tempo affinchè i nostri soccorritori abbiano sempre ben presenti i protocolli sanitari da seguire nelle varie situazioni d’intervento.
Dunque dopo i corsi di primo e secondo livello, e i retraining, queste “Lezioni”aperte anche a tutti i cittadini interessati ad avere le conoscenze di base per prestare un primo soccorso in maniera appropriata anche nella propria abitazione.
L’informazione e la conoscenza possono, in caso di necessità, fare la differenza e contribuire a salvare una vita umana.

Vi aspettiamo numerosi!

Per avere informazioni sullo svolgimento delle lezioni ci si può rivolgere a:

Irene Salvetti 329 8995121
Alessandro Salutini 333 5347320
Nicola Orazzini 347 9542596
Yuri Pasqualetti 393 4609330
Valerio Ricchi 393 4609330

 

L.U.M. – Un tuffo nel passato tra Pisa e Grenoble

Oggi abbiamo avuto il piacere di ospitare la Dott.ssa Daniela Stiaffini la quale ci ha piacevolmente illustrato il contenuto di due sue pubblicazioni “IL viaggio del Priore I e II”, riguardanti due viaggi che il Priore Giuseppe Alfonso Maggi intraprese tra il 1768 e il 1790.
La sua esposizione molto accattivante ci ha guidati attraverso le pagine dei diari del Priore della Certosa di Calci, Maggi; il primo viaggio tra Pisa e Grenoble, il secondo tra Pisa, Roma, Ferrara, Venezia. Abbiamo così rivissuto le atmosfere, i profumi e sapori di quei tempi, attraverso la sua esposizione di contenuti storici di grande rilevanza e aneddoti, lasciandoci alla fine della conferenza con l’impressione di aver conosciuto il Priore Maggi che, dopo questi suoi viaggi, restaurò la Certosa di calci rifacendosi agli appunti presi durante il viaggio di ciò che di bello aveva visto, facendola diventare quello che è oggi. La conferenza è stata anche una preparazione alla gita del prossimo mercoledi 29 novembre presso la Certosa di Calci, dove potremo apprezzare tutti gli abbellimenti che il priore Maggi fece apportare. Un tuffo nel passato quello di oggi guidato dalla grande professionalità, simpatia ed entusiasmo della Dottoressa Stiaffini che ci allieterà ancora una volta il 14 marzo 2018 con una lezione su Cosimo I de’ Medici e la vita di Corte a Pisa e nel suo territorio.

Alla L.U.M. si discute di vaccini

15 novembre – ore 16.00 – Libera Università della Misericordia

Oggi abbiamo avuto l’onore di ospitare il Dott.Enrico Tagliaferri, dell’AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA – Dirigente presso la U.O. Malattie Infettive. Il Dott.Tagliaferri ha illustrato in modo semplice e comprensibile a tutti “Il contributo dei vaccini alla salute dei nostri figli”, un tema attuale e, per quanto emerso dalla stampa, non immune da polemiche. Con tabelle, statistiche e dati alla mano, il Dott.Tagliaferri è riuscito a farci comprendere per i vari tipi di minacce, l’importanza di vaccinare i nostri bambini e per quali casi la vaccinazione sia invece sconsigliabile. E’ seguito un dibattito in cui i partecipanti hanno potuto chiarire molti dei dubbi che posssono sorgere tra i “non addetti ai lavori”. Di seguito alcune immagini dell’evento:

Presentazione del programma 2017/2018 della L.U.M.

Numeroso pubblico questo pomeriggio presso il salone culturale della Misericordia di Lari, dove è stato presentato il programma della stagione 2017/2018 della Libera Università della Misericordia patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Casciana Terme Lari. Presente il Coro “Vincenzo Galilei” della Scuola Normale Superiore di Pisa, diretto dal M° Gabriele Micheli, che ha intrattenuto il pubblico dimostrando alta professionalità e simpatia coinvolgendo anche il pubblico in una esperienza corale collettiva.

Il Priore Franca Mencacci ha messo in evidenza come la Misericordia oltre alle attività della propria mission come il soccorso in emergenza, i trasporti sociali, la Protezione civile, svolga attività di natura sociale come la Banca alimentare, il prestito di ausili sanitari e gestica un Centro di Aggregazione per anziani oltre ad un Centro di Ascolto Antiusura e un Centro Informazioni per le donne vittime di violenza. Infine la Libera Università della Misericordia che opera sul territorio da oltre dieci anni.

Dopo avere sottolineato come l’Università sia cresciuta nel tempo in termini di qualità culturale e di partecipazione ha ringraziato Erica coordinatrice del progetto e tutto il gruppo di lavoro che ha lavorato con impegno e competenza affiancata dal prof. Bergamini e ringraziato tutti i relatori che si sono resi disponibili gratuitamente rendendo possibile continuare questa bella esperienza.

Erica ha poi illustrato nel dettaglio le 17 “lezioni” tematiche che si svolgeranno in ambito socio- sanitario e culturale.

Saranno trattati temi a carattere medico e si parlerà inoltre di storia, di architettura, musica e pittura e tanto altro. Saranno sei le visite guidate a luoghi d’arte e di cultura e termineranno il due maggio con la visita alla Certosa del Galluzzo a Firenze. E’ seguito poi un piacevole rinfresco di benvenuto.

Libera Università della Misericordia: PROGRAMMA

L.U.M. – LIBERA UNIVERSITA’ DELLA MISERICORDIA

Inizia la nuova stagione della nostra LIBERA UNIVERSITA’ DELLA MISERICORDIA. 17 appuntamenti tematici su cultura, salute, arte, musica e 6 uscite in visita a luoghi storici o d’interesse ambientale e culturale.

Gli incontri che si svolgeranno sempre il Mercoledi alle ore 16, presso la casa della Misericordia a Lari sono tenuti da docenti universitari, medici, musicisti, coristi o esperti in varie discipline.

Il programma della L.U.M. è stato stampato e distribuito in tutto il Comune di Casciana Terme Lari; per chi non lo avesse può scaricarlo e stamparlo cliccando qua sotto:

PROGRAMMA L.U.M.

La partecipazione è gratuita, Vi aspettiamo numerosi!!!

Si conclude l’anno accademico della L.U.M.

LA LUM (Libera Università della Misericordia) CONCLUDE OGGI “L’ANNO ACCADEMICO”

L’inizio, il 5 novembre 2016, con il “Coro Vincenzo Galilei” della Scuola Normale Superiore di Pisa era stato davvero promettente per l’attività della nostra “Universita’”. Grande professionalità, competenza, coinvolgimento totale del pubblico presente.

Diciannove conferenze tematiche su argomenti culturali, medici, sociali. Sei uscite didattiche sono il risultato dell’attività della Libera Università della Misericordia di Lari per l’anno 2016/2017. Le uscite tutte interessanti sono state effettuate a Palazzo Viti a Volterra, alle Cappelle del Sacro Monte a S. Vivaldo, a Livorno a Villa Mimbelli e al Museo Fattori, All’Orto Botanico e Museo di Pisa, alla Villa Museo di Giacomo Puccini a Torre del Lago con escursione sul Lago di Massaciuccoli.

Oggi 4 maggio si è chiuso “l’Anno Accademico”   con una visita alla Fortezza Vecchia a Livorno e con un giro in battello sui fossi intorno alla città. La giornata piena di sole ha reso  ancora più piacevole la visita a Livorno per le 40 persone che hanno partecipato.

Le conferenze tenute ogni mercoledì nel salone culturale di S.Anna  a Lari hanno visto mediamente una partecipazione di 35/40 persone e la partecipazione di 40/50 persone alle uscite. Oggi si sono salutate con un buon pranzo di pesce lungo i canali dandosi appuntamento a novembre quando riprenderanno gli appuntamenti settimanali. Grazie a tutti i partecipanti, al Gruppo di lavoro dei Volontari che con grande impegno e passione hanno permesso la realizzazione di questa esperienza culturale e sociale che ha favorito l’aggregazione e un nuovo modo di conoscersi e di stare insieme. Grazie a tutti!

Il Priore Franca Mencacci

 

Grande successo del Corso per Soccorritori

L’8° Corso per Soccorritori delle Misericordia di Lari – programmato per il 20 febbraio 2017 – ha fatto registrare un record di presenze: ben 78!
Un numero ben superiore alle aspettative, che ci rende orgogliosi della nostra organizzazione, strutturata e radicata nel territorio. E compiaciuti anche della sensibilità e della dedizione di comuni cittadini che mettono a disposizione di chi ha bisogno il proprio tempo e le proprie competenze.

Grazie!!!

 

Misericordia e ANC Lari per la Prevenzione delle Truffe & la Sicurezza Pubblica

Sempre più spesso gli anziani sono facili bersagli per i malintenzionati, soprattutto quando abitano da soli. Secondo il Ministero dell’Interno in soli due anni – dal 2012 al 2014 – gli over 65 vittime di truffa sono passati da 300 mila a 340 mila. Quando la vittima si rende conto di quanto accaduto, la vittima viene presa dal senso di colpa per essere caduta nel raggiro; tanto più gli anziani, che frequentenente non denunciano per vergogna o per evitare che i familiari, quando avvertiti, non li considerino più autosufficienti.
Per questo motivo la Misericordia di Lari e l’Associazione Nazionale Carabinieri – sezione di Lari organizzano per il 1 marzo un incontro presso il Salone Culturale Sant’Anna, cui parteciperanno il Sindaco Mirko Terreni, il Maresciallo dei Carabinieri di Lari ed il Comandante della Polizia Municipale di Lari
.
Forse è proprio questo il caso di dire “prevenire è meglio che curare”…
Vi aspettiamo numerosi!!!