Il 26 di ottobre riapre il Centro “A META’ STRADA”

Il Centro di Aggregazione “A META’ STRADA” organizzato dalla Misericordia di Lari in collaborazione con l’Associazione Quattro Strade, Michelhombres, Auser, Orti di Don Primo, A.N.C., Croce Rossa Comitato locale Casciana Terme, e patrocinato dal Comune Casciana Terme Lari, il 26 di ottobre riprende l’attività dopo l’interruzione forzata dal mese di  marzo.

Siamo al quarto anno di attivita’ ma quest’anno purtroppo a causa del Covid 19, la partenza avverrà in forma ridotta pronti a riprendere la consueta attività se la situazione sanitaria lo consentirà senza rischi per la salute dei partecipanti.

Innanzitutto l’attività sarà svolta non più alla Misericordia ma presso il salone dell’Associazione Quattro Strade che ha requisiti maggiormente idonei allo svolgimento del nostro progetto.

I giorni saranno gli stessi e cioè Lunedi, Mercoledi, Venerdi e l’orario sarà dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Al momento non sarà fornito il pasto, ne’ sarà effettuato il trasporto.

Ci rendiamo conto che il trasporto è molto utile per le persone che non hanno la macchina o per i familiari che non possano accompagnare i loro cari ma al momento è veramente impossibile fornire questo servizio. Considerate le restrizioni sulla capienza utenti del pulmino e la concomitanza con l’uscita dalla scuola dei ragazzi in difficoltà che dobbiamo trasportare, al momento non ci sono veramente le condizioni per poter effettuare questo servizio. Ci auguriamo che la situazione sanitaria ritorni quanto prima alla normalità e così anche il nostro servizio di trasporto.

In questo momento dovrebbe scattare più forte il senso di solidarietà tra coloro che hanno un mezzo di trasporto e chi no, tra parenti e amici che possono accompagnare i loro cari al Centro. Alcuni, abitando nelle vicinanze possono raggiungere agevolmente il Centro a piedi.

L’attività sarà la stessa di sempre solo ridotta alle tre ore del mattino.

Naturalmente saranno applicate e fatte rispettare tutte le normative previste anti Covid 19 sia per quando riguarda i locali, gli strumenti usati e l’igiene della persona.

Il servizio sarà completamente gratuito.

Nonostante il periodo difficile per tutti abbiamo fatto il possibile per mantenere viva questa importante esperienza che i nostri abituali utenti ci chiedono con forza e noi speriamo vivamente di poter presto ritornare a svolgere in serenità le molte attività che hanno reso nel tempo la vita dei nostri anziani più vivace, attiva e piacevole.

Puoi presentare domanda dal 2 all’ 11 ottobre…scarica adesso la modulistica…

MODULO AMMISSIONE 2020-2021
MODULO PRIVACY

Dopo averla stampata, compila in tutte le sue parti… poi inviala a priore@misericordialari.org o portala in sede, TI ASPETTIAMO!!!

Perchè stare solo a guardare? XI Corso per SOCCORRITORI livello base ed avanzato

PERCHE’ STARE SOLO A GUARDARE…?
SCOPRI CON NOI IL MONDO DEL SOCCORSO

Da lunedì 21 settembre 2020, ore 21.15 inizierà l’ XI° CORSO PER SOCCORRITORI livello BASE ed AVANZATO

Il corso è gratuito, aperto a tutti e si svolgerà ogni lunedì e giovedì alle ore 21.15 presso la sede della Misericordia di Lari, in località Sant’Anna.

PER INFORMAZIONI CONTATTARE:

VALERIO 328.9088338
IRENE      329.8995121

COVID-19 Ringraziamento a chi ci ha sostenuto

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CI HANNO DATO UNA MANO AD AIUTARE CHI HA PIU’ BISOGNO…..
L’IMPEGNO DEI VOLONTARI E DELLA MISERICORDIA CONTINUA!

Il momento che stiamo vivendo ci ha reso tutti più fragili e preoccupati per la nostra salute, per il lavoro, per il nostro futuro.
La strada è ancora lunga e se l’emergenza sanitaria, al momento, sta lentamente diminuendo, crea ancora incertezza e pericolo e l’emergenza economica si fa sentire con maggiore forza.
La Misericordia di Lari, da molti anni aiuta mediamente attraverso la Banca Alimentare, 33 famiglie – circa 110 persone del nostro territorio – in maniera continuativa con prodotti alimentari provenienti dalla C.E. e da Conad – La Capannina –.
In questi mesi, la Misericordia, sta investendo inoltre risorse proprie in acquisto di alimenti perché ai nostri assistiti non manchi giornalmente almeno il minimo vitale.
Vogliamo ringraziare la Cassa di Risparmio di Volterra – agenzia di Lari –
e le Aziende che ci hanno sostenuto in questo periodo così difficile e ci hanno permesso di essere maggiormente presenti con coloro che hanno più bisogno.
Un Grazie particolare a:

    •  CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA Agenzia di Lari – per il contributo di 500 Euro;
    • DITTA MARKAS – per la fornitura di alimenti freschi;
    • DITTA DS Smith, Packaging, Italy – per la fornitura di scatole da imballaggio;
    • AZIENDA AGRICOLA “LE MACCHIE” – per la fornitura giornaliera di uova;
    • CONAD – la Capannina – e privati cittadini per la “SPESA SOSPESA”;
    • DITTA BONSIGNORI di Casciana Alta – che ha praticato alla Misericordia particolari sconti sugli acquisti di generi alimentari.

Un ringraziamento doveroso anche ai Volontari “storici” e a quelli che, fermi dal lavoro o dalle attività scolastiche, si sono presentati mettendosi a disposizione della Misericordia per la consegna degli alimenti a domicilio dei nostri assistiti o di coloro che hanno chiesto questo servizio. Per la consegna di medicinali alle persone sole o per trasportare in ospedale persone contagiate, mettendo a repentaglio la propria sicurezza con grande generosità. Il nostro impegno comunque continua finché ci sarà bisogno di noi sperando anche nella solidarietà di chi vorrà continuare ad aiutarci!

COVID-19 Rigraziamento C.R.V.

Un sentito grazie alla CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA AG. DI LARI che ha sostenuto la Misericordia in questo difficile momento erogando un contributo di euro 500.

Questa somma è stata utilizzata per l’acquisto di DPI previsti per i Volontari in servizio per il COVID 19.

…Ricordo di ETTORE…

Come confratelli della Misericordia vogliamo esprimere pubblicamente le nostre sentite condoglianze e la nostra vicinanza alla famiglia di Ettore ed in particolar modo alla moglie e alle figlie. Siamo veramente addolorati per la sua improvvisa scomparsa.
Ettore era da molti anni in Misericordia ed ha praticato sempre con passione e dedizione la sua attività di volontario ed ha sempre dimostrato un forte spirito di appartenenza alla nostra Associazione. Era infatti molto legato ai principi cristiani ispiratori della nostra Misericordia che sono essenzialmente vicinanza e sostegno a tutti coloro che hanno bisogno del nostro aiuto. Un punto di riferimento morale per tutti noi volontari!
Ettore era il nostro amministratore da molti anni e lo faceva come volontario. Ha sempre svolto il suo lavoro in modo coscienzioso, competente, in modo encomiabile. Anche durante la sua malattia, sofferente, era preoccupato per i suoi impegni in Misericordia tanto che ha lavorato al bilancio della nostra associazione fino al giorno prima di morire. Di questa tua dedizione, Ettore, te ne saremo sempre grati e ci sarai sempre di esempio.
Ma Ettore era anche e soprattutto un amico gentile, paziente, ironico, sempre disponibile e pronto in ogni circostanza con una battuta a sdrammatizzare le varie situazioni…
Ciao Ettore, riposa in pace ci mancherai…

Misericordia NEWS! – E’ uscito il numero di gennaio 2020

E’ uscito il numero di gennaio 2020 del periodico della Misericordia di Lari, distribuito in tutte le case del nostro Comune.
All’interno tutte le informazioni sui servizi che la Misericordia offre, i contatti e tanto altro! Un prezioso strumento d’informazione rivolto alle famiglie per conoscere servizi offerti e per ricevere segnalazioni o suggerimenti.

Se non lo hai ricevuto, puoi consultarlo direttamente in formato elettronico cliccando sulla seguente immagine:

Inaugurato il nuovo mezzo antincendio UNIMOG

La Misericordia di Lari arricchisce il proprio parco macchine:
UNIMOG, mezzo polivalente a servizio della Protezione Civile
e dei cittadini

Mattina di festa  per l’inaugurazione dell’Unimog (dal tedesco “UNIversal-MOtor-Gerät”, cioè “veicolo universale a motore”, per chi volesse saperne di più vedere l’approfondimento in fondo all’articolo).

Il programma è iniziato alle 10 ed è terminato alle 12.30 con un aperitivo in piazza Matteotti. Erano presenti, oltre Franca Mencacci, Governatore della Misericordia di Lari, Mirko Terreni, Sindaco del Comune di Casciana Terme Lari, Francesco Drosera, Direttore delle Operazioni spegnimento incendi boschivi a livello regionale, Massimo Bendinelli, Responsabile Operativo regionale delle Misericordie, Marco Fagiolini, Responsabile area emergenze provinciale delle Misericordie, Maurizio Novi, Presidente dell’Associazione Misericordie Pisane, Alessandro Fregoli, Formatore federale di protezione civile, oltre ai rappresentanti istituzionali dell’Arma dei Carabinieri, una folta delegazione della Croce Rossa di Casciana Terme e di varie Misericordie della Toscana.

PROGRAMMA:

FOTOGALLERIA:

 

Approfondimento:

L’UNIMOG è una gamma di autocarri fuoristrada della Daimler-Benz, prodotti a partire dal 1948; gli Unimog hanno una notevole altezza da terra (più di 40 cm), resa possibile dall’utilizzo di assali a portale, che permettono agli assi e alla trasmissione di essere più in alto del centro della ruota. Sono anche dotati di un telaio flessibile che consente alle ruote ampi movimenti verticali che, insieme alle sospensioni a molle elicoidali, permettono agli Unimog di affrontare con comodità ogni tipo di terreno, anche il più accidentato, con ostacoli di oltre un metro e pendenze fino al 100%. Altre caratteristiche comuni di questi mezzi sono la trazione integrale (inseribile, permanente solo negli ultimi modelli), marce con rapporti molto corti (marce da lavoro opzionali) e il bloccaggio manuale dei differenziali anteriore e posteriore.

Gli Unimog sono stati usati e vengono tuttora utilizzati da varie forze armate, inclusi gli eserciti tedeschi e svizzeri. Sono anche in dotazione all’esercito sudafricano e neozelandese.

Inoltre, gli Unimog possono essere usati come locomotiva nelle ferrovie; venivano anche usati per il traino degli aerei.

 

Inaugurazione L.U.M. (Libera Università della Misericordia) Anno 2019-2020

La L.U.M., Libera Università della Misericordia, nasce come luogo d’incontro e di crescita culturale, importante per colmare i bisogni di ciascuno di noi che attengono allo spirito e alla crescita personale.
Svolge la sua attività da moltissimi anni in una realtà come la nostra, dove le occasioni d’incontro e di cultura durante la settimana sono davvero pochi e rappresenta un momento veramente importante.
E’ un’occasione piacevole prima di tutto per incontrarsi e condividere esperienze di tipo sociale, culturale e medico.
E’ organizzata e gestita da un gruppo di volontari della Misericordia, che hanno competenze diverse e che cercano di soddisfare le esigenze di un pubblico eterogeneo e affezionato.
Si tratta d’incontri a tema, quest’anno sono 17 e sono previste 6 uscite.
Per le uscite, si tratta di escursioni di metà o intera giornata alla scoperta di siti storici, musei, mostre o luoghi d’interesse ambientale o storico.
Le lezioni in sala sono incontri tematici tenuti da medici, da esperti in vari campi; l’affluenza è buona sia alle lezioni che nelle uscite.
Gli esperti che svolgono il programma lo fanno a titolo completamente gratuito.
Nella giornata odierna il Governatore Franca Mencacci ha presentato il programma L.U.M. 2019 2020; è seguito l’intervento Erica Ballatori, coordinatrice della L.U.M. che con impegno e grande competenza lo ha illustrato nel dettaglio.
Un sentito ringraziamento va al gruppo di lavoro dei nostri volontari che hanno dato un contributo veramente importante.
Come di consueto ogni anno presentiamo il programma con un evento e quest’anno abbiamo scelto di affidare questa occasione a due bravissimi giovani: un pianista, FEDERICO FRASSI che frequenta il Conservatorio di Siena Jazz e una cantante e GINEVRA GUERRINI diplomata in canto Jazz al Conservatorio Pietro Mascagni di Livorno. Entrambi ci hanno guidato in un piacevole intervallo musicale dal titolo: “Ritratti di jazz: un viaggio nella musica dalle origini ai giorni nostri”. E’ seguito un caloroso applauso…

PROGRAMMA L.U.M. – LOCANDINA: