Riapre il CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

IL 21 DI OTTOBRE ALLA MISERICORDIA DI LARI -DOPO LA PAUSA ESTIVA- RIAPRE Il CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE “A META’ STRADA”

A giugno di quest’anno abbiamo concluso tre anni di sperimentazione con il Patrocinio e il contributo della Regione Toscana, del Comune di Casciana Terme Lari e la collaborazione importante delle Associazioni del territorio: Auser di Perignano, Centro Pastorale Madre di Calcutta, Michelhombres, Associazione Nazionale Carabinieri – sezione di Lari, e la Croce Rossa di Casciana Terme. Naturalmente sono stati impegnati anche volontari della Misericordia a supporto di vari servizi.

Grazie veramente a tutti e grazie agli operatori che hanno progettato le attività e accompagnato i nostri anziani in un percorso d’integrazione, di socialità e di scambi intergenerazionali veramente importante.

Sono stati tre anni di crescita in fatto di numeri. Siamo partiti con 15 utenti il primo anno, 20 il secondo e 30 l’ultimo anno. E questo è il numero massimo che ci possiamo consentire sia per logistica che per le spese da sostenere, mentre le necessità sarebbero superiori per un servizio che va a combattere la solitudine di molti anziani ed e’ un supporto alle famiglie.

Anche la qualità dei servizi resi ai nostri anziani si è notevolmente elevata e lo dimostra il monitoraggio che abitualmente viene fatto attraverso specifici indicatori di qualità.

I giorni di apertura rimangono gli stessi:

LUNEDI – MERCOLEDI – VENERDI  orario 9.30 – 15.30.

I pasti sono forniti dall’Amministrazione comunale tramite il Centro Cottura delle mense scolastiche.

Il Servizio è gratuito.

Ecco il MODULO per iscriversi al Centro per la stagione 2019-2020.

Buon inizio a tutti per le prossime attività!

 

Un saluto a DON ARMANDO!

Don Armando lascia la Parrocchia di Perignano per quella di Ponsacco
Saluto della collettività e dei parrocchiani domenica 15/09/2019
(saluto della Governatrice Franca Mencacci)

E’ arrivato il momento dei saluti ed è proprio in questa circostanza che si avverte più forte quanto si sta per perdere…

Questo sentimento lo voglio esprimere con le parole di Don Armando: “sono un sognatore con i piedi nel fango”.

Il sognatore sa andare oltre la realtà, su strade non battute. Non so chi l’abbia detto, ma a me è piaciuta la frase: “Un sognatore può trovare la sua strada al chiaro di luna e vedere l’alba prima del resto del mondo”. Queste parole racchiudono il senso del suo essere sognatore.

Per me essere un sognatore è semplicemente una filosofia di vita!

Ma Don Armando è anche un personaggio ecumenico, universale…riesce ad abbracciare i problemi del mondo e soprattutto quelli degli ultimi della terra.

Ed è qui che lui ha il coraggio di mettere i piedi nel fango ….

E’ per questo che ti stimiamo e ti vogliamo bene caro Don Armando!

Lui è stato anche volontario attivo della Misericordia per molto tempo e correttore della nostra Confraternita e la nostra collaborazione è stata bella e totale.

Siamo orgogliosi di avere fatto un lungo tratto di strada con te. Grazie!

Ci mancherai, ma sicuramente sappiamo che non ti perderemo!

Però non vogliamo lasciarti andar via senza un nostro ricordo e abbiamo pensato di regalarti un bicicletta. Una bicicletta pieghevole che ti seguirà nei tuoi numerosi spostamenti…

Buon lavoro e buon cammino Don Armando!!!